Ricetta torta salata ai carciofi e ricotta

Ho trovato la ricetta della torta  ai carciofi e ricotta tra le ricette salate che ho scoperto qua e là e che ho conservato ( e che, come nel caso della ricetta di oggi, mi capita poi di dimenticare). La torta salata di oggi prevede un ripieno di verdure e formaggi molto delicato e dal sapore equilibrato.

Torta_ai_carciofi

Vi ho già detto della versatilità delle torte salate e della velocità della loro preparazione, nella ricetta della torta di spinaci, radicchio e gorgonzola piccante. Non vi resta che provare anche la torta ai carciofi e ricotta. Appena l’ ho scoperta, anzi, riscoperta, ho voluto provarla ….fate così anche voi !!!
Ingredienti per 6-8 persone

  • 1 rotolo di pasta brisée rotonda di circa 250 gr.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda di circa 250 gr.
  • 300 g di erbette (bietole)
  • 250 g di ricotta di pecora
  • 100 g di grana grattugiato
  • 5 carciofi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 scalogno
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe (ho sostituito il pepe con la saporita che è una miscela di spezie aromatiche)
 
Preriscaldate il forno a 200°. Eliminate le foglie esterne dei carciofi, cimateli, eliminate l’eventuale fieno e tagliateli in 4 spicchi. Scaldate in un tegame 3-4 cucchiai di olio e rosolatevi lo scalogno tritato; aggiungete i carciofi, lasciateli insaporire per qualche minuto; unite un po’ di sale, una spolverata di saporita ed un po’ di acqua tiepida; coprite e cuocete per circa 15 minuti ( e comunque fino a quando i carciofi si saranno ammorbiditi).

Lavate e mondate le erbette; fatele appassire, per circa 10 minuti, in una casseruola in cui avrete scaldato 2-3 cucchiai di olio insieme allo spicchio di aglio schiacciato. Toglietele dal fuoco e sminuzzatele. In una ciotola amalgamate il grana grattugiato, la ricotta, le erbette, i carciofi, l’uovo, il prezzemolo tritato finemente ed un pizzico di sale.

Srotolate la base di pasta briseè, adagiatela (insieme alla carta da forno che l’avvolge) in una tortiera di 24-28 cm. di diametro e bucherellatela con una forchetta. Rovesciatevi in modo uniforme il ripieno della ciotola; ricoprite con la pasta sfoglia e sigillate i bordi; spennellate la superficie della torta con un tuorlo d’uovo che avrete sbattuto leggermente, in una terrina, insieme a poca acqua. Infornate e cuocete per 30 minuti circa e comunque fino a quando la torta sarà ben dorata.

FIRMA RICETTE CECILIA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento