Uva: proprietà e calorie

L'uva è il frutto della vite (vitis vinifera), originaria di una vasta area compresa tra Europa,Asia, e nord Africa. Fu introdotta in Francia dai Fenici nel 600 a.C. L'Italia è il primo produttore mondiale di uva con oltre 15 milioni di quintali. L'uva si presenta sotto forma di grappolo composto da numerosi acini di forma circolare composti da buccia, polpa e semi.

uva

Possiamo dividere l'uva in BIANCA (acini di colore giallo-verde) e ROSSA (con acini dal rosa al nero),ed uva da tavola (non contiene alcol) e da vino. L'elemento principale dell'uva è l'acqua (70-85%), seguita dagli zuccheri glucosio e fruttosio (100 grammi di uva forniscono 15 gr di zuccheri tra glucosio e fruttosio).

Nell'uva è importante la presenza di sostanze POLIFENOLICHE, sostanze FLAVONOIDI (antociani e tannini), e non flavonoidi (acidi fenolici), che svolgono azione benefica per il corpo umano. Un fenolo presente nella buccia dell'uva, e chiamato RESVERATROLO, sembra possedere importanti proprietà  terapeutiche per l'uomo.

Tra i minerali presenti troviamo il calcio, il ferro, il magnesio, il fosforo, mentre per quanto riguarda le vitamine, sono presenti la vitamina C, le vitamine del gruppo B, e tracce di vitamina A.  L'uva ha proprietà DIURETICHE, e leggermente lassative (le lassative sono più presenti nella buccia e nei semi), stimola i processi digestivi, ed aiuta a ridurre il colesterolo LDL (quello cattivo).

Il BORO contenuto nell'uva FACILITA L'ASSIMILAZIONE DEL CALCIO, e la sua deposizione nelle ossa, inoltre aiuta anche ad aumentare il livello degli estrogeni. La presenza nell'uva del resveratrolo contribuisce a svolgere azione antinfiammatoria ed antibatterica, ha proprietà antiossidanti ed anti  aterosclerotiche riducendo il rischio di formazione di placche ateromatosiche.

Ricerche scientifiche effettuate negli ultimi anni  sull'uva, ed in particolare sul resveratrolo ne hanno messo in evidenza la possibile utilità anche contro alcune forme di cancro. Naturalmente bisogna essere cauti, ma le premesse sono buone, anche se le dosi di resveratrolo considerate negli studi eseguiti sono di gran lunga superiori a quelle che si possono introdurre normalmente con la dieta a base di succo d'uva o di vino (centinaia-migliaia di volte superiori), perchè si sono utilizzate, in genere, dosi dai 50 ai 1000 mg di resveratrolo al giorno.

La QUERCITINA, un flavonoide presente nell'uva rossa, ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e toniche. Cento grammi di uva forniscono 61 Kcal.

VALORI NUTRIZIONALI PER 100 gr. di UVA

Energia 61Kcal, acqua 80,54 gr, carboidrati 18,1gr, fibre 0,9gr, lipidi totali 0,16gr, proteine 0,72gr, colesterolo 0mg, calcio 10mg, ferro 0,36mg, fosforo 20mr, potassio 191mg, sodio 2mg, vitamina A 3RAE, vitamina E 0,19mr, vitamina C10,8mg, folati totali 2mcg.

Aiter_thumb[1]

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento